PREMIO DE ANDRE’

Premio Fabrizio De Andrè - Gilberto Lamacchi - Fabrizio De Andre
Annunci

Dura ma fantasticamente bella

Alessandro Bisognin, Italo Marino, Gilberto Lamacchi e Patrizio Baù nella pausa pranzo

Alessandro Bisognin, Italo Marino, Gilberto Lamacchi e Patrizio Baù nella pausa pranzo

Si, ce l’ho fatta, non ci avrei mai creduto, ma registrare 13 canzoni in un weekend non è una cosa facile.

Gestire la voce perchè rimanga limpida e pulita fino alla fine è stata una grande fatica.

Oggi ho avuto qualche problema al mattino, sembrava non volesse andare, ma vi assicuro che cantare alle 11 canzoni che presentano delle difficoltà per l’estensione e per ciò che vogliono dire alla fine diventa quasi una liberazione.

“Nina”, “Piccoli Angeli”, “Girotondo della guerra” e “Madre madre”.

E altra sorpresa molto gradita la presenza in studio di mia moglie Daniela e mia figlia Martina. Due sorrisi di luce che hanno illuminato lo studio.

Daniela Gilberto e Martina
Daniela, Gilberto e Martina

Ora le ultime rifiniture, alcune voci da aggiungere, qualche intervento prezioso di amici musicisti e il disco va verso la sua nascita, la sua uscita.

Mastering al Nautilus di Milano il 25 novembre, stampa e poi…la parola a voi…anzi…l’acquisto a voi!

Ritorno in Studio

Alessandro Castagna e Patrizio Baù durante la registrazione

Alessandro Castagna e Patrizio Baù durante la registrazione

 

Alessandro Bisognin e Italo Marino durante la registrazione

Alessandro Bisognin e Italo Marino durante la registrazione

Dalle 11 alle 19, piccola pausa per pranzare, duro lavoro, ma grande soddisfazione.

Ho inciso 6 canzoni, tante in una giornata, ma è stato un’emozione continua che mi ha portato a cantare, una dopo l’altra “Non chiedo una ragione”, “Le viole”, “La camera rossa”, “Volare”, “Musicadanza”, “Storie ed altre Storie”.

Alla presenza degli amici, dei miei grandi amici Italo Marino, Patrizio Baù e Alessandro Castagna (ha fatto delle riprese video durante la registrazione e alcune foto di backstage) e di Alessandro Bisognin dietro al banco regia, la giornata è stata difficile, intensa, ma molto produttiva!

Domani altre 4 canzoni, le ultime!

 

Alessandro Castagna, Italo Marino, Gilberto Lamacchi e Patrizio Baù

Alessandro Castagna, Italo Marino, Gilberto Lamacchi e Patrizio Baù

Primo giorno di registrazione del disco

iniziano le registrazioni della voce

iniziano le registrazioni della voce

Questa sera sono iniziate le registrazione della mia voce per il disco “Storie ed altre storie”.

Emozione è la parola più indicata per descrivere ciò che ho provato.

Per gli arrangiamenti di Patrizio Baù, per la sua presenza in studio a seguire personalmente la registrazione, ma, soprattutto per la grande sorpresa che mi ha fatto Italo Marino. E’ partito da Roma per essere presente alla registrazione di tutte le canzoni. E’ stato un gesto che non dimenticherò mai. Grazie Italo.

C’era anche Alessandro Castagna, coautore de “L’attesa” e “La camera rossa” che ha fatto alcune foto della sessione in studio.

Stasera ho registrato “Rosso d’Autunno”, “L’attesa” e “La madre del soldato”.

Domani giornata pienissima! Vi terrò informati.

Gilberto Lamacchi nella prima sera di registrazione

Gilberto Lamacchi nella prima sera di registrazione